9 Gennaio: Battesimo del Signore (Catechesi dialogata)



Battesimo del Signore
C’è un motivo particolare per cui questa festa si celebra proprio in questo giorno?
La domenica che segue la festa dell’Epifania si celebra il battesimo di Cristo, culmine di tutto il ciclo natalizio, ed è anche il giorno che segna il passaggio al Tempo ordinario. Questo perché, dice papa Benedetto XVI, «se il Natale e l’Epifania servono soprattutto per renderci capaci di vedere, ad aprirci gli occhi e il cuore, la festa del battesimo di Gesù ci introduce alla quotidianità della vita. Infatti tramite il battesimo Gesù si è unito a noi, il battesimo è per così dire il ponte che egli ha costruito tra sé e noi, la strada tramite la quale diventa a noi accessibile».

L’Epifania, o manifestazione, è insomma il concetto guida dell’intero tempo natalizio: l’apparizione della luce di Dio in questo mondo.
Se con questo segno Dio si è reso, per così dire, accessibile agli uomini, significa forse che il suo battesimo ha a che fare col nostro?
Non solo, ci rivolge soprattutto una domanda: com’è cambiata la nostra vita entrando in quella di Dio?
Col battesimo, parola che deriva dalla lingua greca e che significa “immersione”, siamo infatti diventati figli di Dio e parte della Chiesa. Viviamo allora da figli e fratelli? In fondo è questo che ci chiede il Signore per il nostro bene: vivere da figli e fratelli. La tentazione è infatti quella di farlo da dipendenti, come se Dio fosse un datore di lavoro inflessibile, e da nemici, come se l’altro fosse un ostacolo alla nostra gioia, e non causa della stessa.

Ma non è possibile vivere da figli e fratelli anche senza il battesimo?
«Il battesimo – questa volta è papa Francesco a rispondere – ..insieme all’eucaristia e alla confermazione forma la cosiddetta “iniziazione cristiana”.. un unico, grande evento sacramentale che ci configura al Signore e fa di noi un segno vivo della sua presenza e del suo amore.

Non è lo stesso una persona battezzata o una persona non battezzata. Dobbiamo risvegliare la memoria del nostro battesimo. Siamo chiamati a viverlo ogni giorno.. Se riusciamo a seguire Gesù e a rimanere nella Chiesa, pur con i nostri limiti, con le nostre fragilità e i nostri peccati, è proprio per il sacramento nel quale siamo diventati nuove creature e siamo stati rivestiti di Cristo».

Tornando al battesimo di Gesù, era proprio necessario che anche lui, Dio, lo ricevesse?
Probabilmente sì, perché da quando il figlio di Dio si è fatto battezzare, il cielo si è aperto e continua ad aprirsi a noi. Da allora le nostre grida non sono più lanciate nell’ignoto, ma arrivano al cuore di Dio, proprio grazie a questo “varco” aperto da Gesù!
La simbologia dei brani evangelici, che di anno in anno ci vengono narrati dai tre Sinottici, Matteo, Marco e Luca, è infatti molto ricca. L’acqua è un elemento dal duplice significato: se da un lato rimanda alla morte (in acqua si affoga), dall’altro simboleggia la vita (senza di essa non potremmo resistere che pochi giorni). Immergendosi in acqua, il Signore viene a prenderci tutti per mano, per farci riemergere con Lui. In quel momento «si aprirono per lui i cieli» (Mt 3,16): col suo battesimo, le acque “di sopra” si riconciliano finalmente con “quelle di sotto”, ristabilendo la frattura primordiale tra cielo e terra, tra Dio e l’uomo. In quel momento, poi, «vide lo Spirito di Dio discendere come una colomba e venire sopra di lui» (Mt 3,16).

Se nella Genesi una colomba annuncia la fine del diluvio (cfr. Gn 8,8-12), col battesimo del Signore, quella stessa Colomba ci dice che Dio è davvero venuto a salvarci tutti: non abbiamo più di che temere!

Lasciamo che sia ancora una volta l’emerito vescovo di Roma a guidarci nella preghiera: «Il battesimo è l’arcobaleno di Dio sulla nostra vita, la promessa del suo grande “sì”, la porta della speranza e.. il segno che ci mostra come si fa a essere un uomo: in unione con la propria famiglia e con la Chiesa.., quindi seguendo Gesù.. e percorrendo le sue strade».

Certi di questa gioia, ti affidiamo Signore il nuovo anno appena cominciato.

 

Recita
Giulia Tomassini, Federico Fedeli, Riccardo Cenci

Musica di sottofondo
Arrangiamento musicale di Gabriele Fabbri

 

Che giorno fa? (Solennità e Feste) 30 Novembre: Sant'Andrea Apostolo (Biografia dialogata) Tempo di Avvento (Catechesi dialogata) 8 Dicembre: Immacolata Concezione (Catechesi dialogata) 25 Dicembre: Natale del Signore (Catechesi dialogata) 26 Dicembre: Santo Stefano (Biografia dialogata) 27 Dicembre: San Giovanni Evangelista (Biografia dialogata) 28 Dicembre: I Santi innocenti (Catechesi dialogata) 26 Dicembre : Santa Famiglia (Catechesi dialogata) 1 Gennaio: Maria, madre di Dio (Catechesi dialogata) 6 Gennaio : Epifania del Signore (Catechesi dialogata) 9 Gennaio: Battesimo del Signore (Catechesi dialogata) 25 Gennaio: Conversione di San Paolo (Biografia dialogata) 2 Febbraio: Presentazione del Signore (Catechesi dialogata) 14 Febbraio: Santi Cirillo e Metodio, San Valentino (Biografia dialogata) 22 Febbraio: Cattedra di san Pietro (Catechesi dialogata) Mercoledì delle Ceneri (Catechesi dialogata) 19 Marzo: San Giuseppe (Biografia dialogata) 25 Marzo: Annunciazione del Signore (Catechesi dialogata) Giovedì Santo (Catechesi dialogata) Venerdì Santo (Catechesi dialogata) Sabato Santo (Catechesi dialogata) Pasqua di Resurrezione (Catechesi dialogata) 25 Aprile: San Marco evangelista (Biografia dialogata) 29 Aprile : Santa Caterina da Siena (Biografia dialogata) 3 Maggio: Santi Filippo e Giacomo (Biografia dialogata) Ascensione del Signore (Catechesi dialogata) 14 Maggio: San Mattia apostolo (Biografia dialogata) 31 Maggio: Visitazione della beata Vergine Maria (Catechesi dialogata) Pentecoste. VIII domenica di Pasqua (Catechesi dialogata) Santissima Trinità. I domenica dopo Pentecoste (Catechesi dialogata) Santissimo Corpo e Sangue di Cristo. II domenica dopo Pentecoste (Catechesi dialogata) Sacratissimo Cuore di Gesù (Catechesi dialogata) Natività di San Giovanni Battista (Biografia dialogata) 29 Giugno: Santi Pietro e Paolo (Catechesi dialogata) 3 Luglio: San Tommaso apostolo (Biografia dialogata) 11 Luglio: San Benedetto (Biografia dialogata) 22 Luglio: Santa Maria Maddalena (Biografia dialogata) 23 Luglio: Santa Brigida di Svezia (Biografia dialogata) 25 Luglio: San Giacomo apostolo (Biografia dialogata) 6 Agosto: Trasfigurazione del Signore (Catechesi dialogata) 9 Agosto: Santa Teresa Benedetta della Croce (Biografia dialogata) 10 Agosto: San Lorenzo (Biografia dialogata) 15 Agosto: Assunzione della beata Vergine Maria (Catechesi dialogata) 24 Agosto: San Bartolomeo apostolo (Biografia dialogata) 8 Settembre: Natività della Beata Vergine Maria (Catechesi dialogata) 14 Settembre. Esaltazione della Santa Croce (Catechesi dialogata) 21 Settembre: San Matteo apostolo ed evangelista (Biografia dialogata) 29 Settembre: Santi Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele (Catechesi dialogata) 4 Ottobre: San Francesco d'Assisi (Biografia dialogata) 18 Ottobre: San Luca evangelista (Biografia dialogata) 28 Ottobre: Santi Simone e Giuda (Biografia dialogata) 1 Novembre: Tutti i Santi (Catechesi dialogata) 2 Novembre: Commemorazione dei fedeli defunti (Catechesi dialogata) 9 Novembre: Dedicazione della basilica Lateranense (Catechesi dialogata) 21 Novembre: Solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell'Universo (Catechesi dialogata)

Scarica la nostra App su