10 Febbraio: Santa Scolastica (Biografia dialogata)



Santa Scolastica (10 febbraio)
La Chiesa festeggia oggi Santa Scolastica, vergine. Cosa sappiamo di lei?
Nacque a Norcia verso il 480 e morì a Montecassino intorno al 547, per il resto le notizie a nostra disposizione sono davvero poche, tutte donateci da San Gregorio Magno il quale, tracciando la vita di San Benedetto, riferisce anche della sorella, o forse gemella.

Cosa ci dice Gregorio?
Prima di ascoltare la sua fonte autorevole val la pena cedere la parola ad Attilio Stendardi che, in un introduzione alla vita di Benedetto, afferma: «Molto.. si è congetturato sugli anni di Norcia, sull’infanzia e sull’adolescenza di Benedetto e Scolastica.. Si è pure detto che i due fossero gemelli; ed altri.. (hanno) aggiunto che la loro santa genitrice sarebbe morta nel partorirli. Cedendo alquanto alla fantasia, non è difficile rivederli bambini, pacifici e sereni, innamorati della vita, spaziare con avidi occhi gli orizzonti incantevoli su quella che oggi si chiama “Piana di Santa Scolastica”..» (GREGORIO MAGNO, Vita di San Benedetto e la Regola, Città Nuova).

Ma torniamo a San Gregorio..
Questo grande papa ha sintetizzato la vita del padre del monachesimo occidentale in 38 capitoletti, dedicandone un paio, i numeri 33 e 34, all’incontro di Benedetto con l’amata sorella Scolastica. Si tratta di due episodi molto celebri: il primo relativo ad un miracolo operato da Scolastica, il secondo della sua morte.

Quale prodigio ha compiuto esattamente?
Esponendo la vita di Benedetto a mo’ di dialogo, con un certo Pietro, Gregorio afferma: «Egli aveva una sorella di nome Scolastica, che fin dall’infanzia si era anche lei consacrata al Signore. Essa aveva l’abitudine di venirgli a fare visita, una volta l’anno, e l’uomo di Dio le scendeva incontro.. in un possedimento del Monastero (di Montecassino). Un giorno.. Trascorsero la giornata intera nelle lodi di Dio ed in santi colloqui.. (ma) l’ora si era protratta più del consueto.. (così Scolastica) gli rivolse questa preghiera: “Ti chiedo proprio per favore: non lasciarmi per questa notte, ma fermiamoci fino al mattino, a pregustare, con le nostre conversazioni, le gioie del cielo..”».

Cosa rispose il fratello?
Benedetto fu perentorio e rifiutò la richiesta. Scolastica allora «si immerse in profonda orazione. Quando sollevò il capo dalla tavola, si scatenò una tempesta di lampi e tuoni insieme con un diluvio ..», al punto che l’abate non poté più uscire dall’abitazione. Il fratello, prosegue Gregorio, «contrariamente a quanto voleva, si trova di fronte ad un miracolo, strappato all’onnipotenza divina dal cuore di una donna.. “Dio è amore; fu quindi giustissimo che potesse di più colei che amava di più!». L’episodio, per quanto celebre, non smette di stupirci, sia per la potenza della preghiera, fatta con amore, sia per la bellezza che si cela in un gesto oggi forse un po’ perduto: il dialogo tra persone in carne ed ossa. Se poi il contenuto dello stesso riguarda la vita beata che ci attende, beh, davvero si può toccare il cielo con un dito!

Del secondo episodio, invece, cosa sappiamo?
Lasciamo nuovamente la parola a Gregorio: «Il giorno seguente tutti e due, fratello e sorella, fecero ritorno al proprio monastero. Tre giorni dopo Benedetto era in camera a pregare. Alzando gli occhi al cielo, vide l’anima di sua sorella che, uscita dal corpo, si dirigeva in figura di colomba, verso le misteriose profondità dei cieli. Ripieno di gioia.. rese grazie a Dio onnipotente con inni e canti di lode..». Scolastica fu poi seppellita dal fratello nel sepolcro che egli aveva già preparato per sé. Un sepolcro che, appena quaranta giorni dopo, andò ad occupare lo stesso Benedetto: «Avvenne così – conclude Gregorio – che neppure la tomba poté separare quelle due anime, la cui mente era stata un’anima sola in Dio».

Insegnaci, Scolastica, a parlare delle “cose celesti” su questa terra, e ad ascoltare con il cuore, non solo le persone che amiamo, ma anche quelle che il Signore ci mette davanti ogni giorno.

Recita
Simona Mulazzani, Massimo Alberici

Musica di sottofondo
Arrangiamento musicale di Gabriele Fabbri

Che giorno fa? (Memorie) 3 Dicembre: San Francesco Saverio (Biografia dialogata) 6 Dicembre: San Nicola di Bari (Biografia dialogata) 7 Dicembre: Sant'Ambrogio vescovo (Biografia dialogata) 13 Dicembre : Santa Lucia (Biografia dialogata) 14 Dicembre : San Giovanni della Croce (Biografia dialogata) 2 Gennaio: Santi Basilio Magno e Gregorio Nazianzeno (Biografia dialogata) 17 Gennaio: Sant'Antonio abate (Biografia dialogata) 21 Gennaio: Sant'Agnese (Biografia dialogata) 24 Gennaio: San Francesco di Sales (Biografia dialogata) 26 Gennaio: Santi Timoteo e Tito (Biografia dialogata) 28 Gennaio: San Tommaso d'Aquino (Biografia dialogata) 31 Gennaio: San Giovanni Bosco (Biografia dialogata) 5 Febbraio: Sant'Agata (Biografia dialogata) 6 Febbraio: San Paolo Miki e compagni (Biografia dialogata) 10 Febbraio: Santa Scolastica (Biografia dialogata) 23 Febbraio: San Policarpo (Biografia dialogata) 7 Marzo: Sante Perpetua e Felicita (Biografia dialogata) 11 Aprile: San Stanislao (Biografia dialogata) 2 Maggio: Sant'Atanasio (Biografia dialogata) Beata Vergine Maria, Madre della Chiesa: Lunedì dopo Pentecoste 26 Maggio: San Filippo Neri (Biografia dialogata) 1 Giugno: San Giustino (Biografia dialogata) 3 Giugno: San Carlo Lwanga e compagni martiri 5 Giugno: San Bonifacio (Biografia dialogata) 11 Giugno: San Bàrnaba (Biografia dialogata) 13 Giugno: Sant'Antonio di Padova (Biografia dialogata) 21 Giugno: San Luigi Gonzaga (Biografia dialogata) 28 Giugno: Sant'Ireneo di Lione (Biografia dialogata) 25 Giugno: Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria (Catechesi dialogata) 15 Luglio: San Bonaventura (Biografia dialogata) 26 Luglio: Santi Gioacchino e Anna (Biografia dialogata) 29 Luglio: Santa Marta (Biografia dialogata) 31 Luglio: Sant'Ignazio di Loyola (Biografia dialogata) 1 Agosto: Sant'Alfonso Maria de' Liguori (Biografia dialogata) 4 Agosto: San Giovanni Maria Vianney (Biografia dialogata) 8 Agosto: San Domenico (Biografia dialogata) 11 Agosto: Santa Chiara (Biografia dialogata) 14 Agosto: San Massimiliano Maria Kolbe (Biografia dialogata) 20 Agosto: San Bernardo abate (Biografia dialogata) 21 Agosto: San Pio X (Biografia dialogata) 22 Agosto: Beata Maria Vergine Regina (Catechesi dialogata) 27 Agosto: Santa Monica (Biografia dialogata) 28 Agosto: Sant'Agostino (Biografia dialogata) 29 Agosto: Martirio di San Giovanni Battista (Catechesi dialogata) 3 Settembre: San Gregorio Magno (Biografia dialogata) 13 Settembre: San Giovanni Crisostomo (Biografia dialogata) 15 Settembre: Beata Vergine Maria Addolorata (Catechesi dialogata) 16 Settembre: Santi Cornelio e Cipriano (Biografia dialogata) 20 Settembre: Santi Andrea Kim e Paolo Chong e compagni (Biografia dialogata) 23 Settembre: San Pio da Pietrelcina (Biografia dialogata) 27 Settembre: San Vincenzo de' Paoli (Biografia dialogata) 30 Settembre: San Girolamo (Biografia dialogata) 1 Ottobre: Santa Teresa di Gesù Bambino (Biografia dialogata) 2 Ottobre: Santi Angeli Custodi (Catechesi dialogata) 7 Ottobre: Beata Vergine del Rosario (Catechesi dialogata) 15 Ottobre: Santa Teresa d'Avila (Biografia dialogata) 17 Ottobre: Sant'Ignazio di Antiochia (Biografia dialogata) 4 Novembre: San Carlo Borromeo (Biografia dialogata) 10 Novembre: San Leone Magno (Biografia dialogata) 11 Novembre: San Martino di Tours (Biografia dialogata) 12 Novembre: San Giosafat (Biografia dialogata) 17 Novembre: Santa Elisabetta d'Ungheria (Biografia dialogata) 21 Novembre: Presentazione della Beata Vergine Maria (Catechesi dialogata) 22 Novembre: Santa Cecilia (Biografia dialogata) 24 Novembre: Sant'Andrea Dung-Lac e compagni martiri (Biografia dialogata)

Scarica la nostra App su