Novena a san Giuseppe: Sesto Giorno



Testo della Novena
Nel nome del Padre, del Figlio
e dello Spirito Santo.
Amen.

Inno
Ave Giuseppe
Sposo di Maria
uomo giusto e padre di Gesù.(2v)

Tu sei benedetto fra gli uomini
e benedetto è il figlio tuo, Gesù.

Ave Giuseppe
Sposo di Maria
uomo giusto e padre di Gesù.(2v)

Le nostre famiglie custodisci nella pace
e soccorici nell'ora della nostra morte.

Ave Giuseppe
Sposo di Maria
uomo giusto e padre di Gesù.(2v)

Dal Vangelo secondo Matteo 2, 13-15
I Magi erano appena partiti, quando un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre, fuggi in Egitto e resta là finché non ti avvertirò: Erode infatti vuole cercare il bambino per ucciderlo».
Egli si alzò, nella notte, prese il bambino e sua madre e si rifugiò in Egitto, dove rimase fino alla morte di Erode.

Litanie a S.Giuseppe
San Giuseppe, prega per noi
Luce dei Patriarchi, prega per noi
Sposo della Madre di Dio, prega per noi
Custode purissimo della Vergine, prega per noi
Tu che nutristi il Figlio di Dio, prega per noi
Solerte difensore di Gesù, prega per noi
Specchio di pazienza, prega per noi
Amante della povertà, prega per noi
Esempio agli operai, prega per noi
Decoro della vita domestica, prega per noi
Custode dei vergini, prega per noi
Sostegno delle famiglie, prega per noi
Patrono dei moribondi, prega per noi
Terrore dei demoni, prega per noi
Protettore della S. Chiesa, prega per noi.

Preghiera
Ricordando la profonda umiltà di San Giuseppe davanti a Dio, al prossimo ed a se stesso, e la dedizione con cui si sacrificò alle due creature sublimi che il Signore gli aveva affidato, preghiamo per i padri di famiglia, perché siano suoi imitatori nel reggere quella cellula della società che ha così bisogno di essere consolidata.

Padre nostro....Ave Maria....Gloria al Padre....

Canto finale
Un uomo che dolce non può essere di più,
perchè ha tenuto in braccio Gesù.
Un uomo più puro non esisterà,
perchè ha curato e protetto la Sacra Famiglia.

Sei lassù, con Gesù
e dimori proprio sopra le nuvole
ma quaggiù dove tu
hai vissuto falegname instancabile,
protettore tu sei
non ci abbandonerai
ieri oggi e domani
intercedi per noi.

Sei raggio dal cielo,
sei uomo come noi,
tu copri col manto,
coloro che poi
ti chiedono grazie,
speranza tu darai,
per ogni uomo che vive
c'è l'eternità.

Sei lassù, con Gesù
e dimori proprio sopra le nuvole
ma quaggiù dove tu
hai vissuto falegname instancabile,
protettore tu sei
non ci abbandonerai
ieri oggi e domani
intercedi per noi...

Protettore tu
non ci abbandonerai
ieri oggi e domani...
ieri oggi e domani...
ieri oggi e domani e per l'eternità!

Recita
Franco Mastrolonardo, Paola Ragni, Federico Fedeli, Sofia Fiorini, Chiara Borriello, Andrea Magnani, Xheni Prepibaj, Ornella Semprini, Emanuela Ruggeri, Valentina Rastelli

Musica di sottofondo
Autore: Federico Fabbri. Libera interpretazione al pianoforte. Suona Federico Fabbri

Canti
Inno Autore: Rachele Consolini. Ave Giuseppe. Canta Rachele Consolini.
Suona: Andrea Sona, Massimo Antolini, Giampaolo Righetti
Canto finale Autore: Rachele Consolini. S.Giuseppe. Canta Rachele Consolini. Suona: Andrea Sona, Massimo Antolini, Giampaolo Righetti

Sesto giorno

Scarica la nostra App su