Salmo 119 (118) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre)



Testo del salmo 119 (118)
Beato chi è integro nella sua via
e cammina nella legge del Signore.

Beato chi custodisce i suoi insegnamenti
e lo cerca con tutto il cuore.

Non commette certo ingiustizie
e cammina nelle sue vie.

Tu hai promulgato i tuoi precetti
perché siano osservati interamente.

Siano stabili le mie vie
nel custodire i tuoi decreti.

Non dovrò allora vergognarmi,
se avrò considerato tutti i tuoi comandi.

Ti loderò con cuore sincero,
quando avrò appreso i tuoi giusti giudizi.

Voglio osservare i tuoi decreti:
non abbandonarmi mai.

Bet Come potrà un giovane tenere pura la sua via?
Osservando la tua parola.

Con tutto il mio cuore ti cerco:
non lasciarmi deviare dai tuoi comandi.

Ripongo nel cuore la tua promessa
per non peccare contro di te.

Benedetto sei tu, Signore:
insegnami i tuoi decreti.

Con le mie labbra ho raccontato
tutti i giudizi della tua bocca.

Nella via dei tuoi insegnamenti è la mia gioia,
più che in tutte le ricchezze.

Voglio meditare i tuoi precetti,
considerare le tue vie.

Nei tuoi decreti è la mia delizia,
non dimenticherò la tua parola.

Ghimel Sii benevolo con il tuo servo e avrò vita,
osserverò la tua parola.

Aprimi gli occhi perché io consideri
le meraviglie della tua legge.

Forestiero sono qui sulla terra:
non nascondermi i tuoi comandi.

Io mi consumo nel desiderio
dei tuoi giudizi in ogni momento.

Tu minacci gli orgogliosi, i maledetti,
che deviano dai tuoi comandi.

Allontana da me vergogna e disprezzo,
perché ho custodito i tuoi insegnamenti.

Anche se i potenti siedono e mi calunniano,
il tuo servo medita i tuoi decreti.

I tuoi insegnamenti sono la mia delizia:
sono essi i miei consiglieri.

Dalet La mia vita è incollata alla polvere:
fammi vivere secondo la tua parola.

Ti ho manifestato le mie vie e tu mi hai risposto;
insegnami i tuoi decreti.

Fammi conoscere la via dei tuoi precetti
e mediterò le tue meraviglie.

Io piango lacrime di tristezza;
fammi rialzare secondo la tua parola.

Tieni lontana da me la via della menzogna,
donami la grazia della tua legge.

Ho scelto la via della fedeltà,
mi sono proposto i tuoi giudizi.

Ho aderito ai tuoi insegnamenti:
Signore, che io non debba vergognarmi.

Corro sulla via dei tuoi comandi,
perché hai allargato il mio cuore.

He Insegnami, Signore, la via dei tuoi decreti
e la custodirò sino alla fine.

Dammi intelligenza, perché io custodisca la tua legge
e la osservi con tutto il cuore.

Guidami sul sentiero dei tuoi comandi,
perché in essi è la mia felicità.

Piega il mio cuore verso i tuoi insegnamenti
e non verso il guadagno.

Distogli i miei occhi dal guardare cose vane,
fammi vivere nella tua via.

Con il tuo servo mantieni la tua promessa,
perché di te si abbia timore.

Allontana l'insulto che mi sgomenta,
poiché i tuoi giudizi sono buoni.

Ecco, desidero i tuoi precetti:
fammi vivere nella tua giustizia.

Vau Venga a me, Signore, il tuo amore,
la tua salvezza secondo la tua promessa.

A chi mi insulta darò una risposta,
perché ho fiducia nella tua parola.

Non togliere dalla mia bocca la parola vera,
perché spero nei tuoi giudizi.

Osserverò continuamente la tua legge,
in eterno, per sempre.

Camminerò in un luogo spazioso,
perché ho ricercato i tuoi precetti.

Davanti ai re parlerò dei tuoi insegnamenti
e non dovrò vergognarmi.

La mia delizia sarà nei tuoi comandi,
che io amo.

Alzerò le mani verso i tuoi comandi che amo,
mediterò i tuoi decreti.

Zain Ricordati della parola detta al tuo servo,
con la quale mi hai dato speranza.

Questo mi consola nella mia miseria:
la tua promessa mi fa vivere.

Gli orgogliosi mi insultano aspramente,
ma io non mi allontano dalla tua legge.

Ricordo i tuoi eterni giudizi, o Signore,
e ne sono consolato.

Mi ha invaso il furore contro i malvagi
che abbandonano la tua legge.

I tuoi decreti sono il mio canto
nella dimora del mio esilio.

Nella notte ricordo il tuo nome, Signore,
e osservo la tua legge.

Tutto questo mi accade
perché ho custodito i tuoi precetti.

Het La mia parte è il Signore:
ho deciso di osservare le tue parole.

Con tutto il cuore ho placato il tuo volto:
abbi pietà di me secondo la tua promessa.

Ho esaminato le mie vie,
ho rivolto i miei piedi verso i tuoi insegnamenti.

Mi affretto e non voglio tardare
a osservare i tuoi comandi.

I lacci dei malvagi mi hanno avvolto:
non ho dimenticato la tua legge.

Nel cuore della notte mi alzo a renderti grazie
per i tuoi giusti giudizi.

Sono amico di coloro che ti temono
e osservano i tuoi precetti.

Del tuo amore, Signore, è piena la terra;
insegnami i tuoi decreti.

Tet Hai fatto del bene al tuo servo,
secondo la tua parola, Signore.

Insegnami il gusto del bene e la conoscenza,
perché ho fiducia nei tuoi comandi.

Prima di essere umiliato andavo errando,
ma ora osservo la tua promessa.

Tu sei buono e fai il bene:
insegnami i tuoi decreti.

Gli orgogliosi mi hanno coperto di menzogne,
ma io con tutto il cuore custodisco i tuoi precetti.

Insensibile come il grasso è il loro cuore:
nella tua legge io trovo la mia delizia.

Bene per me se sono stato umiliato,
perché impari i tuoi decreti.

Bene per me è la legge della tua bocca,
più di mille pezzi d'oro e d'argento.

Iod Le tue mani mi hanno fatto e plasmato:
fammi capire e imparerò i tuoi comandi.

Quelli che ti temono al vedermi avranno gioia,
perché spero nella tua parola.

Signore, io so che i tuoi giudizi sono giusti
e con ragione mi hai umiliato.

Il tuo amore sia la mia consolazione,
secondo la promessa fatta al tuo servo.

Venga a me la tua misericordia e io avrò vita,
perché la tua legge è la mia delizia.

Si vergognino gli orgogliosi che mi opprimono con menzogne
io mediterò i tuoi precetti.

Si volgano a me quelli che ti temono
e che conoscono i tuoi insegnamenti.

Sia integro il mio cuore nei tuoi decreti,
perché non debba vergognarmi.

Caf Mi consumo nell'attesa della tua salvezza,
spero nella tua parola.

Si consumano i miei occhi per la tua promessa,
dicendo: “Quando mi darai conforto?”.

Io sono come un otre esposto al fumo,
non dimentico i tuoi decreti.

Quanti saranno i giorni del tuo servo?
Quando terrai il giudizio contro i miei persecutori?

Mi hanno scavato fosse gli orgogliosi,
che non seguono la tua legge.

Fedeli sono tutti i tuoi comandi.
A torto mi perseguitano: vieni in mio aiuto!

Per poco non mi hanno fatto sparire dalla terra,
ma io non ho abbandonato i tuoi precetti.

Secondo il tuo amore fammi vivere
e osserverò l'insegnamento della tua bocca.

Lamed Per sempre, o Signore,
la tua parola è stabile nei cieli.

La tua fedeltà di generazione in generazione;
hai fondato la terra ed essa è salda.


Per i tuoi giudizi tutto è stabile fino ad oggi,
perché ogni cosa è al tuo servizio.

Se la tua legge non fosse la mia delizia,
davvero morirei nella mia miseria.

Mai dimenticherò i tuoi precetti,
perché con essi tu mi fai vivere.

Io sono tuo: salvami,
perché ho ricercato i tuoi precetti.

I malvagi sperano di rovinarmi;
io presto attenzione ai tuoi insegnamenti.

Di ogni cosa perfetta ho visto il confine:
l'ampiezza dei tuoi comandi è infinita.

Mem Quanto amo la tua legge!
La medito tutto il giorno.

Il tuo comando mi fa più saggio dei miei nemici
perché esso è sempre con me.

Sono più saggio di tutti i miei maestri,
perché medito i tuoi insegnamenti.

Ho più intelligenza degli anziani,
perché custodisco i tuoi precetti.

Tengo lontani i miei piedi da ogni cattivo sentiero,
per osservare la tua parola.

Non mi allontano dai tuoi giudizi,
perché sei tu a istruirmi.

Quanto sono dolci al mio palato le tue promesse,
più del miele per la mia bocca.

I tuoi precetti mi danno intelligenza,
perciò odio ogni falso sentiero.

Nun Lampada per i miei passi è la tua parola,
luce sul mio cammino.

Ho giurato, e lo confermo,
di osservare i tuoi giusti giudizi.

Sono tanto umiliato, Signore:
dammi vita secondo la tua parola.

Signore, gradisci le offerte delle mie labbra,
insegnami i tuoi giudizi.

La mia vita è sempre in pericolo,
ma non dimentico la tua legge.

I malvagi mi hanno teso un tranello,
ma io non ho deviato dai tuoi precetti.

Mia eredità per sempre sono i tuoi insegnamenti,
perché sono essi la gioia del mio cuore.

Ho piegato il mio cuore a compiere i tuoi decreti
in eterno, senza fine.

Samec Odio chi ha il cuore diviso;
io invece amo la tua legge.

Tu sei mio rifugio e mio scudo:
spero nella tua parola.

Allontanatevi da me, o malvagi:
voglio custodire i comandi del mio Dio.

Sostienimi secondo la tua promessa e avrò vita,
non deludere la mia speranza.

Aiutami e sarò salvo,
non perderò mai di vista i tuoi decreti.

Tu disprezzi chi abbandona i tuoi decreti,
perché menzogne sono i suoi pensieri.

Tu consideri scorie tutti i malvagi della terra,
perciò amo i tuoi insegnamenti.

Per paura dite la mia pelle rabbrividisce:
io temo i tuoi giudizi.

Ain Ho agito secondo giudizio e giustizia;
non abbandonarmi ai miei oppressori.

Assicura il bene al tuo servo;
non mi opprimano gli orgogliosi.

I miei occhi si consumano nell'attesa della tua salvezza
e per la promessa della tua giustizia.

Agisci con il tuo servo secondo il tuo amore
e insegnami i tuoi decreti.

Io sono tuo servo: fammi comprendere
e conoscerò i tuoi insegnamenti.

È tempo che tu agisca, Signore:
hanno infranto la tua legge.

Perciò amo i tuoi comandi,
più dell'oro, dell'oro più fino.

Per questo io considero retti tutti i tuoi precetti
e odio ogni falso sentiero.

Pe Meravigliosi sono i tuoi insegnamenti:
per questo li custodisco.

La rivelazione delle tue parole illumina,
dona intelligenza ai semplici.

Apro anelante la mia bocca,
perché ho sete dei tuoi comandi.

Volgiti a me e abbi pietà,
con il giudizio che riservi a chi ama il tuo nome.

Rendi saldi i miei passi secondo la tua promessa
e non permettere che mi domini alcun male.

Riscattami dall'oppressione dell'uomo
e osserverò i tuoi precetti.

Fa risplendere il tuo volto sul tuo servo
e insegnami i tuoi decreti.

Torrenti di lacrime scorrono dai miei occhi,
perché non si osserva la tua legge.

Sade Tu sei giusto, Signore,
e retto nei tuoi giudizi.

Con giustizia hai promulgato i tuoi insegnamenti
e con grande fedeltà.

Uno zelo ardente mi consuma,
perché i miei avversari dimenticano le tue parole.

Limpida e pura è la tua promessa
e il tuo servo la ama.

Io sono piccolo e disprezzato:
non dimentico i tuoi precetti.

La tua giustizia è giustizia eterna
e la tua legge è verità.

Angoscia e affanno mi hanno colto:
i tuoi comandi sono la mia delizia.

Giustizia eterna sono i tuoi insegnamenti:
fammi comprendere e avrò la vita.

Kof Invoco con tutto il cuore: Signore, rispondimi;
custodirò i tuoi decreti.

Io t'invoco: salvami
e osserverò i tuoi insegnamenti.

Precedo l'aurora e grido aiuto,
spero nelle tue parole.

I miei occhi precedono il mattino,
per meditare sulla tua promessa.

Ascolta la mia voce, secondo il tuo amore;
Signore, fammi vivere secondo il tuo giudizio.

Si avvicinano quelli che seguono il male:
sono lontani dalla tua legge.

Tu, Signore, sei vicino;
tutti i tuoi comandi sono verità.

Da tempo lo so: i tuoi insegnamenti
li hai stabiliti per sempre.

Res Vedi la mia miseria e liberami,
perché non ho dimenticato la tua legge.

Difendi la mia causa e riscattami,
secondo la tua promessa fammi vivere.

Lontana dai malvagi è la salvezza,
perché essi non ricercano i tuoi decreti.

Grande è la tua tenerezza, Signore:
fammi vivere secondo i tuoi giudizi.

Molti mi perseguitano e mi affliggono,
ma io non abbandono i tuoi insegnamenti.

Ho visto i traditori e ne ho provato ribrezzo,
perché non osservano la tua promessa.

Vedi che io amo i tuoi precetti:
Signore, secondo il tuo amore dammi vita.

La verità è fondamento della tua parola,
ogni tuo giusto giudizio dura in eterno.

Sin I potenti mi perseguitano senza motivo,
ma il mio cuore teme solo le tue parole.

Io gioisco per la tua promessa,
come chi trova un grande bottino.

Odio la menzogna e la detesto,
amo la tua legge.

Sette volte al giorno io ti lodo,
peri tuoi giusti giudizi.

Grande pace per chi ama la tua legge:
nel suo cammino non trova inciampo.

Aspetto da te la salvezza, Signore,
e metto in pratica i tuoi comandi.

Io osservo i tuoi insegnamenti
e li amo intensamente.

Osservo i tuoi precetti e i tuoi insegnamenti:
davanti a te sono tutte le mie vie.

Tau Giunga il mio grido davanti a te, Signore,
fammi comprendere secondo la tua parola.

Venga davanti a te la mia supplica,
liberami secondo la tua promessa.

Sgorghi dalle mie labbra la tua lode,
perché mi insegni i tuoi decreti.

La mia lingua canti la tua promessa,
perché tutti i tuoi comandi sono giustizia.

Mi venga in aiuto la tua mano,
perché ho scelto i tuoi precetti.

Desidero la tua salvezza, Signore,
e la tua legge è la mia delizia.

Che io possa vivere e darti lode:
mi aiutino i tuoi giudizi.

Mi sono perso come pecora smarrita;
cerca il tuo servo: non ho dimenticato i tuoi comandi.

 

Brano audio tratto da "Il Grande Libro della Bibbia".
A cura di Guido Gola e Renzo Ceresa
Commento esegetico di Gianfranco Ravasi
Riflessioni di Carlo Maria Martini (in alcune parti)
Interpreti Paolo Bessegato, Giancarlo Dettori, Umberto Ceriani, Franca Nuti e Giulia Lazzarini.

Cosa sono i salmi?
I Salmi, sono composizioni di diverso contenuto poetico e spirituale, nelle quali si riflette l’esperienza religiosa individuale e collettiva del popolo di Israele e la sua evoluzione nei vari contesti storici e culturali. Preghiera e poesia sono un unico respiro che sale al Signore come supplica, contemplazione e lode. E in questo respiro c’è tutta la varietà di sentimenti e atteggiamenti con cui l’uomo in preghiera esprime la sua fede e il suo rapporto con il Dio vivente.

Quanti sono i salmi?
Il Libro dei Salmi consta di 150 salmi ed è diviso in 5 parti come la "Torah"- o "Pentateuco".
A seconda della edizione della Bibbia in cui il libro è inserito c'è una diversa numerazione dei 150 salmi.

Il testo masoretico ebraico ha una determinata numerazione che non corrisponde con quella greca dei LXX o della Vulgata (Latino).
Nella Bibbia Cattolica normalmente vi sono le due numerazioni: la prima è quella del TM e la seconda, tra parentesi, quella della LXX. Le Bibbie Ebraiche seguono la numerazione del TM. Le cattoliche seguono il TM e mettono tra parentesi la numerazione della LXX. I Protestanti seguono la LXX. Nella Liturgia delle Ore viene seguita la numerazione del TM.

Cos’è il Salterio?
Il salterio è il libro che contiene i salmi. Il termine "salterio" è la semplice traslitterazione della parola greca psalmòs, che significa un canto da eseguirsi con accompagnamento musicale e tutta la raccolta viene chiamata psalterion, termine greco che indica uno strumento a corde di cui ci si serve per accompagnare il canto. Per tale motivo i salmi andrebbero sempre cantati specialmente nella Liturgia.
Il Salterio è un dialogo d’amore con Dio nella storia.
Non bisogna mai dimenticare l’armonica sintesi tra l’aspetto personale e l’aspetto comunitario dei salmi, per cui si può senz’altro affermare che la storia del popolo d’Israele è la storia dei singoli. Il salmista, che è perseguitato, sa di non essere un caso isolato e indipendente dalla storia del suo popolo, della sua gente, per questo può fare riferimento alla “liberazione dall’Egitto“ per chiedere la sua personale liberazione.
Il salmo, originariamente comunitario, può essere usato per sé dal singolo israelita; come pure il salmo, originariamente del singolo, può essere applicato a tutta la comunità. Questa interscambiabilità tra preghiera personale e comunitaria, tra “io” e “noi” è la caratteristica propria della storia della salvezza che Dio dirige. Nella preghiera con i salmi devo sempre tener presente questa solidarietà che mi lega con tutto il popolo di Dio.

I salmi nella preghiera Liturgica. Il valore comunitario.
«Chi recita i salmi nella Liturgia delle Ore, li recita non tanto a nome proprio quanto a nome di tutto il Corpo di Cristo, anzi nella persona di Cristo stesso. Se ciascuno tiene presente questa dottrina, svaniscono le difficoltà, che chi salmeggia potrebbe avvertire per la differenza del suo stato d’animo da quello espresso nel salmo, come accade quando chi è triste e nell’angoscia incontra un salmo di giubilo, o, al contrario, è felice e si trova di fronte a un canto di lamentazione. Nella preghiera puramente privata si può evitare questa dissonanza, perché vi è modo di scegliere il salmo più adatto al proprio stato d’animo. Nell’Ufficio divino, invece, si ha un determinato ciclo di salmi valevole per tutta la comunità ed eseguito non a titolo personale, ma a nome di tutta la Chiesa, anche quando si tratta di un orante che celebra qualche Ora da solo. Chi salmeggia a nome della Chiesa può sempre trovare un motivo di gioia o di tristezza, perché anche in questo fatto conserva il suo significato l’espressione dell’Apostolo: “Rallegratevi con quelli che sono nella gioia, piangete con quelli che sono nel pianto” (Rm 12,15) e così la fragilità umana, ferita dall’amor proprio, viene risanata nella misura di quella carità per la quale lamenta e concorda con la voce che salmeggia» (n. 108).alleanza sia nel contenuto che nell’uso. I salmi sono il patto d’amore ieri con Israele e oggi con il nuovo popolo di Dio, che è la Chiesa.

I salmi in Pregaudio
Nelle lodi e nei vespri cantati, quelli che compaiono nella home, per intenderci, sono sempre introdotti da una didascalia per valorizzarne il contenuto spirituale e sempre accompagnati da un sottofondo musicale proprio per specificarne la musicalità. Infatti dall’origine era sempre accompagnato da uno strumento musicale. Di qui la parola psalmòs.

La fonte dei file audio della praylist “I Salmi: riflettere e pregare"
Citiamo la fonte autorevole che è Rai 3 e la sua trasmissione: “Il grande libro della Bibbia”
La lettura delle Sacre Scritture è un ciclo di trasmissioni iniziato nel 1994 con la lettura della Genesi dove il biblista Mons. Gianfranco Ravasi informa gli ascoltatori e dice: una esperienza unica per la radio perché finora, a quanto si è dato a sapere, nessuna radio mai al mondo ha tentato di leggere integralmente la Bibbia, che è il libro più tradotto e più venduto al mondo. Vi presentiamo in 70 puntate (la domenica) il grande libro delle Lodi di Israele e della preghiera cristiana, i Salmi, che sono 150 composizioni di diverso contenuto, nelle quali si riflette l’esperienza religiosa individuale e collettiva di un popolo e la sua evoluzione nei vari contesti storici e culturali.
Preghiamo chiunque voglia condividere altrove i file che sono pubblicati qui, di farlo allo stesso modo, gratuitamente, citando correttamente la fonte.

I Salmi: riflettere e pregare Salmo 1 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 5 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 8 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 11 (10) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 15 (14) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 16 (15) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 19 (18) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 20 (19) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 21 (20) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 24 (23) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 27 (26) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 28 (27) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 29 (28) con il commento di Gianfranco Ravasi (da" Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 30 (29) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 32 (31) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 33 (32) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 36 (35) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 41 (40) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre Salmo 42 (41) e salmo 43 (42) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 45 (44) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 46 (45) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 47 (46) con il commento di Gianfranco Ravasi (da " Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 48 (47) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 49 (48) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 51 (50) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 57 (56) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 62 (61) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 63 (62) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 65 (64) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 67 (66) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 69 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 72 (71) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 77 (76) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 80 (79) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 81 (80) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 82 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 84 (83) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 85 (84) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 86 (85) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 90 (89) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 92 (91) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 93 (92) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 96 (95) e 97 (96) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 98 (97) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 100 (99) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 101 (100) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 103 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 106 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 108 (107) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 110 (109) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 111 (110) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 112 (111) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 113 (112) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 115 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 116 (114-115) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 117 (116) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 118 (117) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 119 (118) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 121 (120) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 123 (122) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 122 (121) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 124 (123) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 125 (124) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 126 (125) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 127 (126) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 129 (128) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 130 (129) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 131 (130) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 132 (131) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 135 (134) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 136 (135) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 137 (136) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 138 (137) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 139 (138) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmi 140 (139) e 141 (140) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 144 (143) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 145 (144) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 146 (145) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 147 (146-147) con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 148 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 149 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande Libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 150 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre) Salmo 140 e salmo 141 con il commento di Gianfranco Ravasi (da "Il grande libro della Bibbia" di RaiTre)

Scarica la nostra App su