Si prega quando ascolti una preghiera?

Come l'ascolto in audio incide sulla preghiera

Qualcuno potrebbe contestare il modo di pregare ascoltando preghiere, piuttosto che leggerle o recitarle.  

La prima motivazione a difesa delle preghiere in audio è quella classica. La preghiera è un dialogo con Dio. In un dialogo si parla e si ascolta. Dato che il Signore ci ha creati con una bocca e due orecchie viene facile pensare che dobbiam dare priorità all'ascolto rispetto al parlare.


La seconda è più suggestiva e ci arriva dai padri del deserto. Loro affermavano che intorno a noi, vivono i pensieri cattivi, i loghismoi. Questi girano nell'aria e facilmente si insinuano nel cuore attraverso il passaggio delle orecchie. Sono le famose suggestioni, le tentazioni. Ora se noi facciamo vibrare l'aria con la preghiera, questi pensieri cattivi si allontanano. Quindi qualsiasi preghiera a Dio, in qualsiasi lingua si ascolti (infatti il diavolo conosce tutte le lingue) allontanerà gli spiriti maligni con i loro loghismoi.

Scarica Pregaudio sul tuo smartphone
per Pregare con un'App

Pregaudio è attualmente scaricabile sia per Android che per iOS, dai relativi Store.
Clicca sui link a fianco per scoprire come!